Salta e vai al contenuto principale
  • Deutsch
  • English
  • français
  • Español
  • Italiano
  • Nederlands
  • Australia

    Australia

    (AUD $)

  • Austria

    Austria

    (EUR €)

  • Belgio

    Belgio

    (EUR €)

  • Bulgaria

    Bulgaria

    (BGN лв.)

  • Canada

    Canada

    (CAD $)

  • Cechia

    Cechia

    (CZK Kč)

  • Cipro

    Cipro

    (EUR €)

  • Corea del Sud

    Corea del Sud

    (KRW ₩)

  • Croazia

    Croazia

    (EUR €)

  • Danimarca

    Danimarca

    (DKK kr.)

  • Emirati Arabi Uniti

    Emirati Arabi Uniti

    (AED د.إ)

  • Estonia

    Estonia

    (EUR €)

  • Finlandia

    Finlandia

    (EUR €)

  • Francia

    Francia

    (EUR €)

  • Germania

    Germania

    (EUR €)

  • Giappone

    Giappone

    (JPY ¥)

  • Grecia

    Grecia

    (EUR €)

  • Irlanda

    Irlanda

    (EUR €)

  • Israele

    Israele

    (ILS ₪)

  • Italia

    Italia

    (EUR €)

  • Lettonia

    Lettonia

    (EUR €)

  • Lituania

    Lituania

    (EUR €)

  • Lussemburgo

    Lussemburgo

    (EUR €)

  • Malaysia

    Malaysia

    (MYR RM)

  • Malta

    Malta

    (EUR €)

  • Norvegia

    Norvegia

    (EUR €)

  • Nuova Zelanda

    Nuova Zelanda

    (NZD $)

  • Paesi Bassi

    Paesi Bassi

    (EUR €)

  • Polonia

    Polonia

    (PLN zł)

  • Portogallo

    Portogallo

    (EUR €)

  • RAS di Hong Kong

    RAS di Hong Kong

    (HKD $)

  • Regno Unito

    Regno Unito

    (GBP £)

  • Romania

    Romania

    (RON Lei)

  • Singapore

    Singapore

    (SGD $)

  • Slovacchia

    Slovacchia

    (EUR €)

  • Slovenia

    Slovenia

    (EUR €)

  • Spagna

    Spagna

    (EUR €)

  • Stati Uniti

    Stati Uniti

    (USD $)

  • Svezia

    Svezia

    (SEK kr)

  • Svizzera

    Svizzera

    (CHF CHF)

  • Ungheria

    Ungheria

    (HUF Ft)

Caduta dei capelli in primavera: la caduta dei capelli è stagionale?

Haarausfall im Frühjahr: Ist der Haarverlust saisonbedingt?

Durante i periodi di transizione dell’anno, come adesso in primavera, molte persone notano quello che sembra essere un aumento della caduta dei capelli. Questo fenomeno è spesso motivo di preoccupazione, ma è un processo del tutto naturale e non deve costituire motivo di allarme. In questo post del blog esploreremo perché i nostri capelli sembrano cadere di più in determinate stagioni e perché questa è una parte normale del ciclo pilifero.

La scienza dietro la caduta stagionale dei capelli

I nostri capelli attraversano un ciclo naturale che consiste in crescita (fase anagen), transizione (fase catagen) e riposo (fase telogen). Al termine della fase di riposo, i capelli cadono per fare spazio a nuovi capelli. Studi scientifici suggeriscono che per molte persone questo ciclo è influenzato dalla stagione, con conseguenti periodi di maggiore perdita di capelli in primavera e autunno. Ci sono molteplici ragioni per questo. Alcune teorie suggeriscono che si tratti di un residuo evolutivo in cui i nostri antenati svilupparono uno strato di pelo più spesso per proteggersi dal sole in estate e lo persero in autunno per prepararsi alla stagione più fredda. Anche se oggi non siamo più esposti alle stesse condizioni, questo ritmo biologico potrebbe essere ancora radicato in noi.

Perché non c'è motivo di preoccuparsi

È importante capire che un aumento stagionale della caduta dei capelli è normale e per lo più temporaneo. La persona media perde tra i 50 e i 100 capelli ogni giorno. Questo numero può aumentare leggermente durante i periodi di caduta stagionale dei capelli, ma si stabilizzerà nuovamente man mano che il corpo si adatta.

Questo processo è anche un segno che i tuoi capelli sono sani e seguono i loro cicli di crescita naturali. Una maggiore perdita di capelli in questi periodi non significa necessariamente che soffri di un disturbo di caduta dei capelli o che i tuoi capelli si stiano diradando. Piuttosto, i tuoi capelli si stanno preparando per un nuovo ciclo di crescita.

Suggerimenti per affrontare la caduta dei capelli stagionale

Anche se non c'è motivo di preoccuparsi, ci sono comunque dei modi in cui puoi sostenere i tuoi capelli durante questi periodi di transizione. Ad esempio, una dieta sana ed equilibrata, ricca di vitamine e minerali, favorisce una crescita sana dei capelli. Quando si tratta di cura dei capelli, dovresti evitare trattamenti aggressivi e pettinarli delicatamente per non stressarli inutilmente. Possono essere utili prodotti specificamente progettati per rafforzare la radice dei capelli e favorirne la crescita. Nel nostro shop online troverai una gamma accuratamente selezionata di prodotti in grado di offrire ai tuoi capelli un supporto aggiuntivo, soprattutto di questi tempi.

La caduta stagionale dei capelli è un processo del tutto naturale che dimostra che i tuoi capelli sono vivi e si rinnovano. È importante comprendere questo processo come parte del ciclo di vita naturale e non come un segno di malattia. Con la giusta cura e sostegno, i tuoi capelli possono sopravvivere a queste fasi senza problemi e iniziare un nuovo ciclo di crescita più forte. Consideriamo questo processo come un'opportunità per apprezzare e sostenere i nostri capelli e i loro cicli naturali.