Salta e vai al contenuto principale
  • Deutsch
  • English
  • français
  • Español
  • Italiano
  • Nederlands
  • Australia

    Australia

    (AUD $)

  • Austria

    Austria

    (EUR €)

  • Belgio

    Belgio

    (EUR €)

  • Bulgaria

    Bulgaria

    (BGN лв.)

  • Canada

    Canada

    (CAD $)

  • Cechia

    Cechia

    (CZK Kč)

  • Cipro

    Cipro

    (EUR €)

  • Corea del Sud

    Corea del Sud

    (KRW ₩)

  • Croazia

    Croazia

    (EUR €)

  • Danimarca

    Danimarca

    (DKK kr.)

  • Emirati Arabi Uniti

    Emirati Arabi Uniti

    (AED د.إ)

  • Estonia

    Estonia

    (EUR €)

  • Finlandia

    Finlandia

    (EUR €)

  • Francia

    Francia

    (EUR €)

  • Germania

    Germania

    (EUR €)

  • Giappone

    Giappone

    (JPY ¥)

  • Grecia

    Grecia

    (EUR €)

  • Irlanda

    Irlanda

    (EUR €)

  • Israele

    Israele

    (ILS ₪)

  • Italia

    Italia

    (EUR €)

  • Lettonia

    Lettonia

    (EUR €)

  • Lituania

    Lituania

    (EUR €)

  • Lussemburgo

    Lussemburgo

    (EUR €)

  • Malaysia

    Malaysia

    (MYR RM)

  • Malta

    Malta

    (EUR €)

  • Norvegia

    Norvegia

    (EUR €)

  • Nuova Zelanda

    Nuova Zelanda

    (NZD $)

  • Paesi Bassi

    Paesi Bassi

    (EUR €)

  • Polonia

    Polonia

    (PLN zł)

  • Portogallo

    Portogallo

    (EUR €)

  • RAS di Hong Kong

    RAS di Hong Kong

    (HKD $)

  • Regno Unito

    Regno Unito

    (GBP £)

  • Romania

    Romania

    (RON Lei)

  • Singapore

    Singapore

    (SGD $)

  • Slovacchia

    Slovacchia

    (EUR €)

  • Slovenia

    Slovenia

    (EUR €)

  • Spagna

    Spagna

    (EUR €)

  • Stati Uniti

    Stati Uniti

    (USD $)

  • Svezia

    Svezia

    (SEK kr)

  • Svizzera

    Svizzera

    (CHF CHF)

  • Ungheria

    Ungheria

    (HUF Ft)

Guida alla sopravvivenza dei capelli – Cura dei capelli in inverno

Hair Survival Guide – Haarpflege im Winter

L'inverno sta arrivando. Per una volta questo non c’entra niente con Il Trono di Spade, ma è un fatto stagionale. E non importa se nevica o meno, l'inverno generalmente non è divertente per i tuoi capelli. Non solo la vitamina D, responsabile di capelli belli e forti, viene prodotta meno dall'organismo nella stagione fredda a causa della ridotta luce solare, ma anche le basse temperature e l'aria secca mettono a dura prova il cuoio capelluto e i capelli. Se poi ti metti un cappello in testa, il disastro dei capelli invernali è completo. Sembra tutto terribile, ma non c'è motivo di farsi prendere dal panico: con la giusta cura, i tuoi capelli supereranno incolumi l'inverno.

E si comincia con il lavaggio. Anche se fuori fa un freddo gelido e desideri una doccia calda, l'acqua troppo calda non fa bene alla pelle e ai capelli perché rimuove anche l'umidità. È meglio lavare i capelli con acqua tiepida e uno shampoo delicato che fornisce molta umidità e idrata il cuoio capelluto. E per favore non strofinare i capelli con un asciugamano, ma piuttosto strizzare l'acqua per tutta la loro lunghezza e avvolgerli in un asciugamano. Allora è meglio districare i capelli con un pettine a denti larghi o, meglio ancora, con le dita, poiché è il modo più delicato. Se possibile, è meglio lasciare l'asciugacapelli nell'armadietto del bagno. Ma se proprio volete asciugarvi con il phon o, comprensibilmente, non volete uscire di casa con i capelli bagnati quando ci sono meno 3 gradi, allora non impostate l'asciugacapelli troppo caldo e mantenete una distanza di circa 20 centimetri dai capelli.

Dovresti trattare i tuoi capelli con un trattamento intensivo almeno una volta alla settimana. Se avvolgi i capelli in un asciugamano caldo, il trattamento può avere un effetto ancora migliore. È meglio lasciare agire il trattamento per 30 minuti e combinarlo con una maschera per il viso per fare qualcosa di buono per la tua pelle. Se non hai molto tempo, gli oli per capelli sono la soluzione ideale. Una o due gocce applicate sulle punte fanno subito miracoli. Ma usa l’olio per capelli con parsimonia, altrimenti i tuoi capelli sembreranno presto unti. Puoi anche lasciare l'olio per capelli in posa durante la notte e risciacquarlo la mattina successiva con il detergente per capelli.